Segreteria h24
Tel: +39 031 260945
Cell: +39 391 3985774

Terapie Manuali





MANIPOLAZIONI E MOBILIZZAZIONI

Le mobilizzazioni/manipolazioni sono delle tecniche di terapia manuale che vanno ad agire sulle articolazioni e sui tessuti peri-articolari.

Il ruolo primario della mobilizzazione articolare è ristabilire la normale mobilità e facilitare la corretta biomeccanica delle strutture interessate, attraverso una reazione neurofisiologica e una reazione biomeccanica.

Le mobilizzazioni possono essere eseguite in maniera passiva, attiva assistita e attiva.

GRASTON TECHNIQUE

La Graston Technique® è una tecnica di mobilizzazione dei tessuti molli assistita da strumenti, basata sull’evidenza scientifica, che permette ai fisioterapisti di affrontare efficacemente il tessuto cicatriziale e le restrizioni fasciali attraverso una formazione completa, con conseguente miglioramento dei pazienti.

È una metodica che utilizza strumenti metallici in acciaio inox appositamente progettati per la mobilizzazione dei tessuti molli, in combinazione con esercizi riabilitativi, per migliorare la funzione muscolo-scheletrica. Viene utilizzata principalmente nelle sindromi fasciali (fascite plantare, sindrome della bandelletta ileo-tibiale, dito a scatto) e nelle tendinopatie. È un trattamento indolore e senza controindicazioni, particolarmente adatto per diminuire dolori legamentosi, muscolari  e cicatriziali.

IDROKINESITERAPIA

L’idrokinesiterapia consiste nell’effettuare sedute di fisioterapia a scopo riabilitativo in acqua. I benefici che l’acqua comporta sono molti, tra questi ricordiamo:

  • Effetto miorilassante
  • Scarico totale o parziale delle articolazioni
  • Deambulazione facilitata
  • Miglior controllo del dolore
  • Maggior movimento con minimo sforzo
  • Mobilizzazione passiva facilitata
  • Miglior reclutamento muscolare
  • Coinvolgimento muscolare e articolare globale
  • Riduzione dell’edema
  • Benefici psicofisici di rilassamento
  • Riduzione significativa dei tempi di recupero

KINESIOTAPING

Il kinesiotaping è una tecnica che prevede l’utilizzo di un cerotto elastico, brevettato per attenuare dolori causati da contratture e tensioni muscolari. L’appicazione del tape determina delle piccole convulsioni sulla cute che vanno a stimolare la circolazione linfatica, alleviando il dolore e riducendo l’infiammazione. Il tape è particolarmente indicato per: danni muscolari derivati da attività sportiva, edemi sottocutanei, infiammazioni articolari ed affaticamenti muscolari. Il principale vantaggio dal tape è il fatto che sia un bendaggio totalmente elastico, e che quindi non pregiudica il movimento. È inoltre privo di lattice, prerogativa che permette di evitare irritazioni della pelle.

WhatsApp chat

Su questo sito web usiamo cookies. Alcuni servizi da noi usati (es: google maps) creano cookies gestiti da terze parti (es: Google). Per quanto riguarda i cookies gestiti da terze parti dovresti dare consenso per la gestione dei dati.
Abilitando l’uso dei cookies, avrai la migliore esperienza possibile su questo sito.

Leggi la nostra Cookie policy.